18.7 C
Napoli,it
mercoledì, maggio 24, 2017
161,265FansMi piace
8FollowerSegui
0FollowerSegui
Napoli, It
cielo sereno
19 ° C
20 °
18 °
68%
1kmh
0%
gio
24 °
ven
25 °
sab
24 °
dom
24 °
lun
24 °
Terme Romane di Agnano: visite gratuite per il 20 e 21 maggio

Terme Romane di Agnano: visite gratuite per il 20 e 21...

Sabato 20 e domenica 21 maggio apertura straordinaria del Complesso Archologico delle Terme Romane di Agnano grazie al GAN: Gruppo Archeologico Napoletano. Tutti potranno visitare gratis le antichissime...
Piazza Plebiscito, il presepe nella Fiat 500 della Polizia che incanta i turisti

Piazza Plebiscito, il presepe nella Fiat 500 della Polizia che incanta...

È diventato un piccolo caso turistico quello della Fiat 500 della Polizia in piazza Plebiscito che sta attirando la curiosità dei napoletani e dei turisti. Si...

Curiosità

Maria Puteolana, Lady Oscar napoletana: indossava l’armatura e il silenzio

Lady Oscar è il personaggio nato dalla penna di Riyoko Ikeda, prolifera scrittrice di manga giapponesi. L’autrice del fumetto ha dato vita ad uno...
‘O curniciello (il cornicello) napoletano, rosso, con la forma smorzata e appuntita, già nel Medioevo, veniva esportato in tutta Europa e i gioiellieri partenopei avevano di che produrre visto che all’epoca le civiltà di tutto il mondo erano molto superstiziose. Tuttavia non è stato certo il napoletano ad inventare il cornicello e tutte le “jatture” a esso legate. L’ha rivisitato, l’ha personalizzato, ma la tradizione del corno è già presente nel Neolitico. Le corna degli animali venivano esposte all’esterno delle case perché si credeva avessero il potere di tenere lontano la sfortuna, gli spiriti cattivi e che favorissero la fecondità. In battaglia, gli uomini, portavano dei copricapi ornati da corna di animali. Nell’antico Egitto, inoltre, le corna erano simbolo di fecondità. Il simbolismo è legato anche alla dea Iside, la Grande Madre, adorata anche in Italia e a Roma. Tuttavia, il cornicello vero e proprio, si evolve a Pompei. Si tratta appunto dell’evoluzione del fallo attribuito al dio Priapo legato alla romanità. Le donne, a Pompei, infatti, portavano al collo una collana con un ciondolo che richiamava proprio la forma del fallo. Questa usanza poi fu “ridimensionata” con l’avvento del cristianesimo. COME SI USA IL CORNICELLO CONTRO LE JATTURE? Il fallo si trasforma in un cornicello di corallo rosso e diventa quasi un talismano. La regola fondamentale è che tale “amuleto” deve essere ricevuto in dono e non da un famigliare, ma da un amico o conoscente altrimenti invece di portare fortuna potrebbe produrre l’effetto contrario. Corna in su e corna in giù: le differenze Insieme al cornicello, a Napoli, altri simboli, legati ai gesti, riguardano le “corna” e in base al verso in cui vengono fatte assumono diverso significato. Per tenere lontano le jatture, o semplicemente chi porta male, i napoletani “fanno ‘e corna” rigorosamente rivolte verso il basso. Quando invece, il gesto delle corna, indice e mignolo, sono rivolti verso l’alto allora indica una persona che le corna le porta, insomma il classico “cornuto”. Curiosità: in Italia, San Martino, vescovo di Tours, è diventato il protettore dei “cornuti”, mariti traditi, e ogni città ha la sua credenza in merito. Ad esempio, a Napoli, si racconta che nella Certosa di San Martino si recavano i mariti cornificati dalle proprie moglie, i quali vi si rinchiudevano per la vergogna.

Un altro “Miracolo” di San Gennaro: trovata terza ampolla col suo sangue

E si parla già di miracolo se i napoletani pensano che, per volere del loro Santo Patrono, è stata scoperta un’altra delle sue reliquie,...
Napoli, palazzo dello Spagnuolo: segreti e curiosità

Napoli, palazzo dello Spagnuolo: segreti e curiosità

Nel ‘700, quando a Napoli e nel Regno delle Due Sicilie regnavano i Borboni, Carlo I per raggiungere il palazzo che fece costruire sulla...
La smorfia napoletana: il significato dei numeri della cabala

La smorfia napoletana: il significato dei numeri della cabala

La Smorfia napoletana è lo specchio stesso della napoletanità e dalla Campania tutta. Ha origini molto antiche e il significato dei numeri, spesso, è...
Il Conte Dracula sepolto nel cuore di Napoli: ricostruiamo la storia

Il Conte Dracula sepolto nel cuore di Napoli: ricostruiamo la storia

Perché vi sembra così poco veritiero che una personalità tanto fantastica, sulla quale è stato scritto un romanzo e dal quale sono stati tratti innumerevoli...
Eduardo De Filippo e il pernacchio napoletano: “una filosofia di vita”

Eduardo De Filippo e il pernacchio napoletano: “una filosofia di vita”

A Napoli il “pernacchio” è una filosofia di vita. È una dote innata nei cittadini partenopei che sanno sganciarlo al momento giusto. A farne...
Lo zampognaro, la figura simbolo del Natale partenopeo

Lo zampognaro, la figura simbolo del Natale partenopeo

Non è Natale a Napoli se non scendono gli zampognari dalle montagne. O almeno, non lo era… oggi la figura dello zampognaro è davvero...
Origini della filastrocca “Mo’ vene Natale” cantata da Renato Carosone

Origini della filastrocca “Mo’ vene Natale” cantata da Renato Carosone

Napoli e i napoletani sono sempre stati pronti ad affrontare i momenti più critici e le difficoltà senza un soldo, anche durante il periodo...
Ricetta tortanelli della nonna napoletani: fragranti ciambelline

Ricetta tortanelli della nonna napoletani: fragranti ciambelline

La ricetta dei tortanelli napoletani si tramanda di madre in figlia, o di nonna in nipote. E visto che si tratta di una ricetta...
Ricetta delle palle di riso napoletane, cugine degli arancini siciliani

Ricetta delle palle di riso napoletane, cugine degli arancini siciliani

Si somigliano nel gusto e nella forma, ma le palle di riso napoletane hanno tuttavia delle caratteristiche in più rispetto agli arancini siciliani. Sono...
Menu di Pasqua a Napoli: pranzo e cena del Giovedì Santo

Menu di Pasqua a Napoli: pranzo e cena del Giovedì Santo

A Napoli, durante le festività pasquali, sono tante le pietanze da poter gustare. È una vera maratona di gastronomia tradizionale che incomincia dal Martedì...
Ricette di Pasqua, la zuppa di cozze inventata da Re Ferdinando I

Ricette di Pasqua, la zuppa di cozze inventata da Re Ferdinando I

Pochi e semplici gli ingredienti per preparare la zuppa di cozze, ricetta tipica del giovedì Santo prima di Pasqua: cozze, pelati, aglio, prezzemolo e...
Ricette di Pasqua, il tortano napoletano: la corona di spine di Cristo

Ricette di Pasqua, il tortano napoletano: la corona di spine di Cristo

Il tortano, insieme al casatiello, appartiene alla famiglia delle torte salate che si preparano a Napoli durante il periodo pasquale. La sostanziale differenza che...
Ricette di Pasqua, pastiera napoletana: un viaggio tra leggende e gusto

Ricette di Pasqua, pastiera napoletana: un viaggio tra leggende e gusto

Ogni brava massaia napoletana ritiene possedere la ricetta originale della pastiera napoletana. Forse il dolce migliore della tradizione culinaria partenopea. Di solito si prepara...
Ricette di Pasqua: il casatiello dolce napoletano con lievito madre

Ricette di Pasqua: il casatiello dolce napoletano con lievito madre

Il casatiello dolce, chi è questo questo sconosciuto? Una ricetta antica che oggi sta scomparendo a favore del più noto casatiello salato e la...
Ricetta del biancomangiare del poverello alla napoletana

Ricetta del biancomangiare del poverello alla napoletana

La ricetta del biancomangiare del poverello è in realtà diffusa in tutto il mondo. Tuttavia la sua versione semplice e povera calza a pennello...

Meteo

Meteo Napoli: sole nel primo weekend di Autunno

Meteo Napoli: sole nel primo weekend di Autunno

Meteo Napoli. Non siamo sicuri sul fatto che l'estate ci abbia salutato del tutto nonostante l'entrata ufficiale dell'autunno. A Napoli fa caldo, il sole...
Meteo Napoli, maltempo: previste altre bombe d'acqua

Meteo Napoli, maltempo: previste altre bombe d’acqua

Meteo Napoli, oggi. Il nubifragio di ieri sera ha provocato non pochi disagi e allagamenti in numerosi quartieri del capoluogo. L'aria si è rinfrescata...
Nubifragio a Ischia 2016

Maltempo Napoli: nubifragio e numerosi allagamenti in città e sulle isole

Meteo Napoli. Il maltempo annunciato, di ieri sera, ha provocato una serie di allagamenti nella città partenopea. Un vero e proprio nubifragio con tuoni...
Meteo Napoli, previste piogge e raffiche di vento nel weekend

Meteo Napoli, previste piogge e raffiche di vento nel weekend

Meteo Napoli, allerta gialla da parte della Protezione Civile della Regione Campania. Le piogge nelle prime ore di questa giornata hanno dato spazio all'afa...
Meteo Napoli, oggi: rovesci e temporali dal primo pomeriggio

Meteo Napoli, oggi: rovesci e temporali dal primo pomeriggio

Meteo Napoli, oggi: il ciclone Morgana sta per abbattersi su tutto il Centrosud anche se a Napoli farà il suo ingresso gradualmente; tuttavia la...

Spettacolo

Città vesuviane

Boscoreale, interruzione del servizio idrico per il 23 maggio

Boscoreale, interruzione del servizio idrico per il 23 maggio
Preparatevi per il 23 maggio. La comunicazione è apparsa sul sito della Gori, la società che gestisce il servizio idrico nella provincia di Napoli. Conviene...

Castellammare di Stabia: sequestrate bottiglie d’acqua bucate dai topi

Castellammare di Stabia: sequestrate bottiglie d'acqua bucate dai topi
È disgustosa la scoperta fatta dalla Guardia di Finanza a Castellammare di Stabia. Cinquantamila bottiglie d'acqua minerale sono state sequestrate. Durante un controllo di routine...

Rapina a Torre del Greco: acciuffati 3 giovani vicini al clan

Rapina a Torre del Greco: acciuffati 3 giovani vicini al clan
Sono stati arrestati i tre responsabili accusati di tentato omicidio che lo scorso dicembre, a Torre Del Greco, hanno rapinato un giovano sparandogli contro...

Gennaro Mercadante il napoletano ucciso a Milano per motivi di gelosia

Gennaro Mercadante il napoletano ucciso a Milano per motivi di gelosia
Ci sono importanti novità circa il 49enne di Nola ucciso ieri all'interno di una salagiochi a Bresso, comune della città metropolitana di Milano. Gennaro Mercadante...

Ritrovate provate e stanche le ragazze scomparse a Torre del Greco

Ritrovate provate e stanche le ragazze scomparse a Torre Annunziata
Le ragazze scomparsi di Torre del Greco sono state ritrovate. Martina Moscarella e Merysol Borrelli, rispettivamente di 12 e 14 anni, sono state rintracciate a...

Cronaca

Castellammare di Stabia: spari dopo il concerto di Tony Tammaro

Castellammare di Stabia: spari dopo il concerto di Tony Tammaro
Si era appena conclusa la serata dedicata alla sagra del carciofo a Castellammare di Stabia, quando sono stati esplosi alcuni colpi d'arma da fuoco....

Attentato a Manchester: strage durante il concerto di Ariana Grande

Attentato a Manchester: strage durante il concerto di Ariana Grande
Attentato a Manchester. Lei è l'idolo di grandi e piccini. Ariana Grande, attrice e cantante, purtroppo, ha condiviso con i suoi fan un tragico...

Università degli studi di Salerno: giovane precipita dal 4° piano

Università degli studi di Salerno: giovane precipita dal 4° piano
Una tragedia tra i banchi dell'università di Salerno. Un giovane studente precipita dal quarto piano della Biblioteca scientifica. L'impatto contro il pavimento è stato...

Campania, sequestrate 28mila uova: “pericolose per la salute”

Campania, sequestrate 28mila uova: "pericolose per la salute"
Viene fuori solo ora con un altro maxi sequestro avvenuto in Campania da parte della Guardia di Finanza. A riportare la notizia è il...

Terremoto oggi, Salerno: lieve scossa avvertita dalla popolazione

Terremoto oggi, Salerno: lieve scossa avvertita dalla popolazione
Terremoto oggi, Salerno. Seppur lieve una scossa di terremoto è stata avvertita in provincia di Salerno. A rilevarla i sismografi del'INGV (Istituto Nazionale di...

Caso Angela Celentano: si parlad i una ricompensa anche in Italia

Angela Celentano: un ricompensa anche in Italia
Le ricerche di Angela Celentano non si fermano. Nonostante le speranze svanite per la finta pista messicana, i genitori della bambina, scomparsa dal Monte...

Periferia Nord

Notizie del giorno