Ricetta biscotti all’amarena: dolci e “napoletani”

La ricetta biscotti all’amarena è tipica della cucina napoletana fatti di pasta frolla e farciti con un golosissimo ripieno!

Ricetta biscotti all'amarena napoletani
Foto: floetflaire.blogspot.com

INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA:

– 500 gr di farina
– 4 tuorli d’uovo
– un uovo intero
– 200 gr di zucchero
– 200 g di burro
– 1 pizzico di sale

INGREDIENTI PER IL RIPIENO:

– confettura di amarene
– 80 gr di zucchero
– 3 albumi d’uovo
– 100 gr di mandorle pestate

PREPARAZIONE:

1. Preparate la pasta frolla e stendetela, dopo averla fatta riposare, con un mattarello dandole la forma di un rettangolo spesso di 1/2 cm e alto circa 20 cm.

2. Disponete quindi uno strato di confettura su metà della pasta nel senso della lunghezza. Ripiegate su di essa la metà rimasta vuota e pigiate sui bordi affinchè si saldino.

3. Mescolate la granella di mandorle con i tre albumi d’uovo montati a neve con lo zucchero e spalmate questo composto sulla superficie della pasta per poi tagliare in biscotti larghi 4-5 cm.

4.Disponeteli su una placca unta e fateli cuocere in forno per 20 minuti a calore moderato.

Un po’ di storia: la ricetta biscotti all’amarena nasce ovviamente nel napoletano. Un popolo abituato a non buttare mai nulla perché “è peccato“, dallo scarto dei dolci, con l’usanza del riciclo, ne hanno invento un altro. Appunto questi magnifici biscotti che tanto piacciono ai partenopei e non solo.

Oggi ovviamente, questo tipo di dolce, molto richiesto, viene realizzato ad hoc. Tanti anni fa, invece, si usava riutilizzare i ritagli degli altri dolci avanzati che venivano rimpastati, aromatizzati con l’amarena e usati come ripieno per questo dolce.

 

Commenta con i tuoi amici