Steven Spielberg a Napoli per girare il suo prossimo film

Il vento è veramente cambiato. È quello che sostiene anche Gianni Simioli, ideatore e conduttore de “La Radiazza” quando racconta che Steven Spielberg appena atterrato a Napoli.

Steven Spielberg a Napoli per girare il suo prossimo film
Steven Spielberg con un operatore del 118 a Napoli

Il regista americano, che ha realizzato tanti film cult da “E.T.“, la saga “Indiana Jones“, il pluripremiato agli Oscar “Lo squalo” e una sfilza lunga di altri successi, ha scelto Napoli come ambientazione per la sua prossima pellicola.

Steven Spielberg a Napoli e le prime foto con i partenopei

Steven Spielberg è atterrato da poco all’aeroporto di Capodichino e si è lasciato fotografare insieme agli operatori del pronto soccorso 118 d’istanza all’aeroporto partenopeo. A comunicarlo è il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, il quale ha riportato le parole di Aldo Di Iorio, operatore del 118: “le tante belle parole che, in quei pochi minuti, Spielberg ha riservato a Napoli e ai napoletani“.

Che anche un regista del calibro di Steven Spielberg, dopo Dolce e Gabbana, scelga Napoli per una suo opera, significa che davvero è cambiato il vento in città e, finalmente, Napoli può cominciare a riprendersi quel ruolo dominante nel panorama internazionale” hanno concluso Borrelli e Simioli certi che “altri nomi del jet set internazionale faranno tappa nella nostra città e nella nostra regione nei prossimi anni e sta a noi, Istituzioni e singoli cittadini, a creare le condizioni affinché questa spinta positiva non si affievolisca, ma cresca sempre di più

Commenta con i tuoi amici