Soccavo, in fuga dal Rione Traiano: arrestati due ricercati e un pregiudicato

Arrestati tre ragazzi a Soccavo, in periferia di Napoli. Rispettivamente di 24, 26 e 27 anni: un pregiudicato e due ricercati. Secondo quanto riportato dagli investigatori si tratta di un gruppo degli “scissionisti” della camorra in contrasto con il clan Petrone-Puccinelli.

Soccavo, in fuga dal Rione Traiano: arrestati 2 ricercati e un pregiudicato

Sono probabilmente loro i maggiori responsabili delle stese che in questi ultimi tempi si sono verificate al Rione Traiano. A eseguire l’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Dda di Napoli sono stati i poliziotti del Commissariato San Paolo, Reparto Prevenzione e crimine.

Sono stati colti in flagrante, mentre cercavano di fuggire calandosi da un balcone. Durante le perquisizioni ai giovani sono stati sequestrati 1000 euro in contanti e una mitraglietta Uzi con 15 cartucce. Sequestrate anche uno moto Yamaha Tmax e Honda Transalp che risulta rubata.

Due di loro sono accusati di concorso in detenzione e porto abusivo di arma da guerra insieme a munizionamento e ricettazione. Il terzo, invece, dovrà rispondere anche del reato di favoreggiamento personale.

Commenta con i tuoi amici