Gino Sorbillo apre la seconda pizzeria a New York, si chiamerà “Ripieni”

Gino Sorbillo inarrestabile. Diventato ormai un’icona della pizza napoletana degli anni 2000, e nell’era dei social, facendosi largo tra i centinaia di altri bravi pizzaioli napoletani, sta per aprire la seconda pizzeria a New York.

Gino Sorbillo apre la seconda pizzeria a New York, si chiamerà "Ripieni"

Probabilmente il nuovo locale si chiamerà “Ripieni York” ma non è ancora sicuro anche se per noi risulta “azzeccatissimo”, soprattuto se in questa pizzeria verranno preparati esclusivamente calzoni ripieni, forse anche più vicini alla cultura culinaria degli americani, nonostante i prodotti di Sorbillo siano molto più genuini e non fanno male come il cibo spazzatura di cui sentiamo sempre parlare in America.

Gino Sorbillo apre la seconda pizzeria a New York, si chiamerà "Ripieni"
Foto: scattidigusto.it

Ritornando alle pizzerie “Sorbillo” una si trova ad Union Square e l’altra a “Times Square” col nome di “Sorbillo Nuova York“. Ci pensate? Già abbiamo la nomea del “luogo comune” di “trovare un napoletano in qualsiasi parte del mondo“, ma ora avere Sorbillo a New York, per chi visiterà l’isola di Manatthan, sembrerà di non aver mai lasciato casa.

Da Gino Sorbillo, noto per le sue invenzioni e rivisitazioni della pizza dalle più golose a quelle biologiche, non ci aspettavamo questo tipo di verticalizzazione. Ma come vi abbiamo spiegato all’inizio, il buonissimo “Calzone ripieno” probabilmente si avvicina di più al gusto dei newyorkesi.

Commenta con i tuoi amici