Terremoto oggi: forti scosse avvertite fino a Napoli

Terremoto oggi, Rieti 24 agosto 2016Terremoto oggi, Rieti, Umbria e Marche: è pressante la paura che possa accadere quanto già avvenuto nel 2009 a l’Aquila, dove il terremoto provocò numerose vittime. La scossa di questa notte con epicentro nella provincia di Rieti e tra Umbria e Marche ha già provocato le prime vittime.

Il primo forte terremoto è avvenuto alle 2:00 di questa notte. Come rileva l’Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) la scossa di magnitudo 6.0 è stata registrata a soli 4 km di profondità.

Terremoto oggi, Rieti 24 agosto 2016
Un palazzo di Amatrice distrutto dal terremoto. Foto: ANSA

La cittadina di Amatrice non esiste più. Sotto le macerie sono stati trovati tre cadaveri e si continua a scavare per cercare di trarre in salvo altre persone. Altri due vittime sono state invece ritrovate a Pescara del Tronto (Ascoli Piceno).

Le altre scosse: seconda e terza scossa sono state registrate alle 4:32 e 4:33. Hanno avuto epicentro in prossimità di Norcia (Perugia), Castelsantangelo sul Nera (Macerata) e Arquata del Tronto (Ascoli Piceno). Gli ipocentri sono stati tra gli 8 e i 9 km. Oltre 50 finora (alle 6:40) le repliche di magnitudo superiore a 2, cinque delle quali di magnitudo 4 o superiore.

L’ospedale di Amatrice è inagibile così le ambulanze stanno trasportando i numerosi feriti a Rieti. La prima scossa di terremoto, di magnitudo 6, è stata avvertita dalla maggior parte dei cittadini italiani da Rimini fino a Napoli.

Commenta con i tuoi amici