Martina è morta a soli 4 anni: aveva appena ricevuto un cuore nuovo

La piccola Martina non ce l’ha fatta. Non solo Napoli, ma l’Italia intera si interessò alla sua storia. Purtroppo il destino di questo angioletto di nemmeno 4 anni non era qui, ma altrove.

Martina è morta a soli 4 anni dopo aver ricevuto un cuore nuovo

Martina è morta. Dopo aver sconfitto il cancro cerebrale, lo scorso luglio aveva subito un trapianto al cuore all’ospedale Monaldi per una grave cardiopatia. La situazione si è però aggravata nel post trapianto e la piccola Martina ha smesso di sorridere, con quello stesso sorriso che aveva conquistato infermieri e medici dell’ospedale.

Anche il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, si appassionò alla vicenda e ad un trapianto reso possibile grazie alla generosità di una famiglia di Roma che da poco aveva perso il figlioletto:

Commuove e ci colpisce la toccante storia della piccola Martina. A lei e alla sua famiglia, come a quella di chi ha donato il cuore, va il nostro ideale abbraccio. È una storia che onora la sanità campana, ed è testimonianza e conferma di quanta professionalità e di quante eccellenze esistono e si impegnano quotidianamente nelle strutture sanitarie della nostra regione

È stata una bambina coraggiosa e con coraggio aveva affrontato la malattia. Però durante le complicazioni post operazione del trapianto al cuore, che spesso seguono questo difficile intervento, ha ceduto. Il suo piccolo corpicino non ha retto un tale strazio ma il suo ricordo e i suoi sorrisi resteranno sempre nel cuore e negli occhi di chi l’ha conosciuta.

Commenta con i tuoi amici