Soccavo: esplosa una bomba fuori l’abitazione di un pregiudicato

Paura a Soccavo dove sabato mattina, intorno alle 6:00, è stata esplosa una bomba in via Colasanto, all’ingresso di un edificio al numero civico 19.

Soccavo: esplosa una bomba fuori l'abitazione di un pregiudicato

Probabilmente è ancora lotta tra clan. Per fortuna la bomba non ha causato nessun ferito anche se ha danneggiato il portone del condominio e un’automobile, una Renault Clio che risulta intestata alla madre di un pregiudicato di 30 anni ritenuto vicino al clan Vigilia.

Ad avvertire le forze dell’ordine sono stati i residenti, spaventati dall’esplosione. La Polizia di Stato ha avviato le indagini che sono da contestualizzare nell’attuale faida di camorra del Rione Traiano, per quanto riguarda il predominio delle piazze di spaccio.

È guerra per le vie della Napoli occidentale, malavitosi e delinquenti si scontrano a suon di stese, anche in pieno giorno, mettendo a rischio la vita dei residenti innocenti.

Commenta con i tuoi amici