Napoli Pizza Village 2016: nel nome della solidarietà per i terremotati

Il Napoli Pizza Village che inizierà il 6 per concludersi l’11 settembre 2016, è un’altra occasione che il popolo partenopeo non si lascia sfuggire per dimostrare la propria generosità nei confronti delle popolazioni colpite dal terremoto lo scorso 24 agosto.

Napoli Pizza Village 2016: solidarietà nei confronti dei terremotati
Foto: Facebook Napoli Pizza Village

La manifestazione dedicata alla pizza si svolgerà come da tradizione sul Lungomare liberato di Via Caracciolo. I pizzaioli più bravi di Napoli festeggeranno insieme ai napoletani l’amore per la pizza insieme ad un gesto di solidarietà.

3 euro del biglietto da 12, per mangiare e bere al Napoli Pizza Village, verranno destinati ad un fondo che verrà donato ai terremotati. A spiegarlo è Claudio Sebillo, brand manager dell’iniziativa.

I pizzaioli napoletani, inoltre, offriranno pizze all’amatriciana, per far sentire ancora più concreto l’aiuto nei confronti della cittadina di Amatrice letteralmente rasa al suolo dal terremoto insieme ad Accumoli e Arquata.

Tuttavia Sebillo vorrebbe portare la manifestazione proprio sul territorio di Amatrice:

Vorremmo realizzare non appena possibile un’edizione speciale del Napoli Pizza Village direttamente ad Amatrice per testimoniare la nostra vicinanza a coloro che sono stati colpiti dal sisma e nella speranza di donare loro un sorriso

Commenta con i tuoi amici