Ricetta e leggenda: torta caprese di mandorle classica al cioccolato

La ricetta della torta caprese di mandorle al cioccolato è nata per caso. Come tutte le cose che escono fuori in maniera inaspettata hanno sempre quel certo non so ché di appeal e in questo caso riguarda il sapore.
Ricetta torta caprese alle mandorle e cioccolato

Ad inventarla fu uno chef caprese nel 1920. Si chiamava Carmine Fiore e mentre si era nella sua cucina si trovò a dover preparare un menu per tre malavitosi. La tensione era alta, i tre uomini erano giunti sull’isola caprese per concludere un affare a nome di Al Capone e quando fu il momento di infornare il dolce, lo chef, scordò di mescolare agli ingredienti la dose di farina necessaria.

Una volta sfornato il dolce, Carmine Fiore, impaurito, non sapeva cosa fare, ma assaggiandolo capì che per uno sbaglio aveva inventato un nuovo dolce dal gusto divino. Lo servì ai malavitosi americani che con sommo stupore per lo chef gli chiesero la ricetta tanto che era buona.

La ricetta della torta caprese di mandorle al cioccolato

Ingredienti:

  • mandorle sgusciate e tritate, 200 gr
  • cioccolato fondente, 100 gr
  • zucchero a velo, 200 gr
  • burro, 200 gr
  • cacao amaro, 50 gr
  • fecola di patate, 10 gr
  • albumi, 4
  • tuorli di uova, 5
  • liquore rhum

Preparazione:

1. Innanzitutto tritate le vostre mandorle già sgusciate. Poi distribuitele in una teglia in un’unico strato e tostate in forno a 200°C per due minuti. Si trovano facilmente al supermercato. Poi facciamo montare il burro ammorbidito con lo zucchero a velo. Quando sarà ben montato facciamo cadere i tuorli di uova uno dopo l’altro, aggiungiamo il caca, le mandorle ritate e il cioccolato sciolto (a bagnomaria) ed infine aggiungiamo il rhum.

2. Poi facciamo montare gli albumi d’uovo a neve e aiutandoci con un cucchiaio di legno incorporiamo in maniera delicata alla massa precedentemente montata. Lasciamo cadere la massa in una tortiera imburrata e inforniamo la nostra torta a 180°C per circa 35 minuti.

 

Commenta con i tuoi amici