Un altro giallo nella provincia di Napoli. Una sparatoria ad Afragola, avvenuta ieri sera, intorno alle 23:35 ha mietuto una vittima, si tratta di un uomo di 43 anni.
Sparatoria ad Afragola, Napoli: ucciso un pregiudicato 43enne

Il suo nome è Antonio Cacace, un pregiudicato. Era in sella al suo scooter quando è stato freddato da una serie di colpi di arma da fuoco mentre attraversava via Don Bosco.

È stato inutile l’intervento dei sanitari del 118 che lo hanno trasportato all’ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore. L’uomo è morto sul colpo

LEGGI ANCHE
Agguato a Melito: colpito un 16enne in sella al suo scooter

Sul luogo dove è avvenuto l’omicidio indaga la Polizia, e secondo quanto riportato da Il Mattino, l’agguato è avvenuto sotto gli occhi di decine di persone. Appena dopo aver sparato i killer si sono scappati via a bordo di alcuni motocicli.

Secondo gli inquirenti, Antonio Cacace, era uno “specialista” del cavallo di ritorno ed era ritornato in libertà pare tra gennaio e febbraio di quest’anno.

Commenta con i tuoi amici