Operatore ecologico ai napoletani: “Cchiù ammore pe’ sta città “

Napoli è anche questo, è anche senso civico ed ogni tanto un operatore ecologico ce lo ricorda. Si chiama Antonio e ha lasciato un biglietto a pochi passi dal centro storico, in quel di Piazza Plebiscito:

Netturbino ai napoletani: "Cchiù ammore pe' sta città "
Foto: napoli.repubblica.it

Cchiù ammore pe sta città. A cosa ca cchiù me fa felice e quanno veco e strade ‘e Napule pulite, e tu? Grazie per la collaborazione, DIO VI BENEDICA, il vostro Operatore Ecologico

Il grande senso civico di netturbino, immortalato in uno scatto al suo biglietto, sta facendo il giro del web. Sarebbe ora di prendere sul serio le sue parole. Cosa c’è di più bello nel passeggiare in una città pulita senza carte e mozziconi spenti ovunque?

Impariamo a volere bene alla nostra città soprattutto in questo modo. Alle volte è vero, il napoletano può essere tanto pigro quanto pronto a difendere la propria città dalle calunnie. È ora che impariamo ad amare la nostra città, agendo!

Commenta con i tuoi amici