Già impegnata per il progetto “Universiadi” che si terranno a Napoli nel 2019, la città si candida anche per ospitare le Olimpiadi 2028.
Napoli è pronta: candidata per le Olimpiadi 2028

Altro che speranza, la richiesta di candidatura potrebbe essere concreta. A confermarlo è il primo cittadino di Napoli, Luigi De Magistris:

Noi ci candidiamo: Napoli è pronta, per il 2028. Perché no? Mentre a Roma si discute, a Napoli si decide e intanto nel 2019 avremo le Universiadi, 15mila atleti da tutto il mondo

LEGGI ANCHE
Ferragosto a Napoli, Auchan: spettacolo con i comici di Made in sud

Napoli avrebbe dovuto svolgere un ruolo di “supporto” per la candidatura della capitale nel 2024, ospitando alcune discipline come il canottaggio e il calcio. Ma l’opposizione grillina è sempre più forte. A Roma ci sono problemi più importanti da risolvere e quindi sfuma la possibilità di ospitare le olimpiadi nel 2024, mentre Napoli è quasi pronta per giochi di tale portata.

Il sindaco sostiene: “Tra Regione, Comune e università abbiamo già fatto un accordo importante e con le Universiadi vogliamo dimostrare di essere la città dei giovani, dello sport, di un Mediterraneo di accoglienza“.

Commenta con i tuoi amici