La parmigiana di melanzane è una istituzione della cucina napoletana. Tuttavia ancora oggi si mette in discussione la sua origini. Alcune ipotesi attribuiscono questa ricetta ai siciliani, ma quella che conosciamo noi oggi la ritroviamo nel libro “Cucina teorico pratica”, dato alle stampe nel 1837 da Ippolito Cavalcanti, duca di Buonvicino (Afragola).
Ricetta della parmigiana di melanzane alla napoletana

Addirittura si è pensato fosse stata inventata a Parma per via del nome della città. Tuttavia l’etimologia trova riscontro anche in una parola sicula, parmiciana. Così venivano chiamate le persiane di legno che la loro sovrapposizione lasciava pensare alle fette di melanzane fritte l’una sull’altra.

Ad ogni modo il nome potrebbe derivare anche dal fatto che tra gli ingredienti di questa pietanza vi è il parmigiano, ma resta tuttavia dubbio il luogo in cui la ricetta è realmente nata.

Ricetta della parmigiana di melanzane alla napoletana

LEGGI ANCHE
Ricetta di gateau di patate, per i napoletani anche "gattò"

Ingredienti:
– melanzane, 4
– bottiglia di passata di pomodoro, 1 da 700 gr
– provoa, 200 gr
– scalogno, 1/2
– parmigiano
– olio extravergine di oliva
– sale
– pepe

Preparazione:
1. Prendiamo uno scolapasta e inseriamo all’interno le fette di melanzane tagliate. Poi inseriamolo a sua volta in una insalatiera che possa contenerlo. Questo è un modo più leggero per preparare questa ricetta. Tuttavia c’è chi le melanzane le frigge prima passandole nella farina e nell’uovo.

2. Tra uno strato di melanzane e l’altra cospargiamo sale grosso. Dopo aver completato gli strati poggiamo sopra un piatto o un peso e quando avranno perso tutto il loro liquido di vegetazione, potremo sciacquarle.

3. Nel frattempo abbiamo preparato anche il sugo: in una padella mondiamo e tagliamo a cubetti aglio e cipolla lasciandoli soffriggere in 4 cucchiai di olio extravergine di oliva. Quando risulteranno imbionditi uniamo la passata e lasciamo cuocere il sugo fino a quando risulterà intenso. Poi aggiustiamo di sale e inseriamo una foglia di basilico fresco spezzettata. Ora mettiamolo da parte.

4. Dopo aver sciacquato le melanzane strizziamole bene senza farle rompere e asciughiamo in carta assorbente. In una padella facciamole friggere insieme all’olio di semi, poche per volta. Poi poniamole ad asciugarle su un piatto con carta assorbente.

5. In un tegame da forno inseriamo un mestolo di salsa e fare il primo strato di melanzane, sugo, mozzarella tagliata a fettine o a dadini insieme ovviamente al formaggio grattugiato. Continuiamo così fino a riempire tutto il tegame.

6. Terminiamo ora ricoprendo tutto col sugo spolverando con il formaggio grattugiato. Ora cuociamo la nostra parmigiana al forno a 200°C per circa 30 minuti. Sfornare quando le nostre melanzane avranno assunto una superficie dorata. Lasciare raffreddare un po’ e servire la nostra buonissima parmigiana di melanzane al forno.

Commenta con i tuoi amici