Napoli, in arrivo un corso universitario per studiare la “canzone napoletana”

Un nuovo corso è stato attivato presso la laurea magistrale in “Discipline della musica e dello spettacolo” all’Università degli studi di Napoli Federico II.

Napoli, in arrivo un corso universitario per studiare la “canzone napoletana”

Come si confà a questo tipo di discipline, il Cdl è stato inaugurato attraverso un concerto. Gli studi che si affronteranno sono oltremodo in linea con la tradizione popolare partenopea che affiancherà studi di musicologia, drammaturgia musicale, cinema, teatro.

Il corso in particolare è denominato “etnomusicologia”, e come racconta il professore di Musicologia, Enrico Careri, consentirà agli studenti di approfondire la popular music, la tradizione e soprattutto la canzone napoletana. La “Tammurriata nera”, come spiega Careri a Il Mattino, è una questione importante:

L’hanno scritta E.A. Mario e Nicolardi, ma è diventata materiale orale, ha trovato nuove strofette finali, appartiene a tutti ormai, non più solo agli autori. E, naturalmente, il discorso da un brano va allargato a un intero repertorio

Commenta con i tuoi amici