A Ischia si è conclusa la prima tappa del fashion tour organizzato da F.F.C Creative group, con la presentazione della collezione primavera estate 2018 Fabiana Ferri, a un gruppo selezionato di top buyers provenienti da tutta Italia.

Alta sartoria e alta moda sono state le parole d’ordine dei total look per ogni evento glamour. Dall’aperitivo in barca al party in piscina, dagli eventi della movida ai matrimoni sull’isola. A fare gli onori di casa, l’imprenditore Gianni Colucci, fondatore del gruppo, con all’attivo quattro importanti brand di moda, tra cui Fabiana Ferri. “Facciamo alta sartoria come una volta, ogni abito è rigorosamente fatto in Italia – spiega Colucci – e a differenza dei nostri competitor, presentiamo al cliente intere collezioni con oltre 250 abiti di alta moda, non semplici campionari”. Alla guida dell’impresa nata nel 1980, oggi diventata una solida e dinamica realtà, che ha fatto registrare tra il 2016 e il 2017 un incremento del 30%, ci sono anche i figli Francesco e Fortuna, che hanno già una propria linea d’abbigliamento venduta in Brasile. Spazio ai giovani e alle menti creative. Ogni anno due studenti provenienti dall’Accademia della Moda, hanno la possibilità di fare un stage e partecipare a ogni momento della lavorazione di un abito, dalla creazione alla realizzazione. Molti sono poi diventati stilisti di grandi marchi.

LEGGI ANCHE
Terremoto a Ischia: lievi scosse avvertite a Casamicciola

Le tendenze del prossimo anno vogliono corpetti, gonnelloni, tute, capi sirena e ricami tridimensionali. Il colore che predomina è stato ribattezzato “rosso Fabiana Ferri”: caldo, vibrante e applaudito in passerella. La collezione è firmata dallo stilista Marco Conte, pugliese d’origine, milanese d’adozione, storica firma del gruppo e collaboratore da anni delle più importanti case di moda italiane e straniere. I tessuti sono leggeri, costruiti e sartoriali. Spiccano la geometria luminosa dei ricami, i pizzi e i macramè perfettamente incastonati, le trame importanti come mikado e duchesse. “Le donne che vesto non passano inosservate – racconta Conte – protagonista è l’abito elegante in tanti stili diversi. Dal capo bon ton a quello per il red carpet. Il filo conduttore è il party”.

E con una grande festa animata dai Neri per caso al Grand Hotel Punta Molino, si è concluso il fashion tour durato quattro giorni e a cui hanno partecipato oltre alla famiglia Colucci, l’avvocato Paola Regine consulente dell’azienda, il proprietario e il direttore dell’hotel Punta Molino Eugenio Ossani e Fulvio Gaglione,  i fratelli De Matteo, Gianni e Rosy Cassarino, Emilia Lanzillotta, Dario Santinato, Luisa Silva, Francesca Trionfo.

Commenta con i tuoi amici

Condividi