Rapina a Torre del Greco: acciuffati 3 giovani vicini al clan

Avrebbero ucciso la propria vittima pure di sottrargli lo scooter. I responsabili sono ritenuti vicini ad un clan camorristico.

Sono stati arrestati i tre responsabili accusati di tentato omicidio che lo scorso dicembre, a Torre Del Greco, hanno rapinato un giovano sparandogli contro pur di sottrargli lo scooter.

Rapina a Torre del Greco: acciuffati 3 giovani vicini al clan

Il giovane ferito gravemente per fortuna ora sta bene. E i responsabili sono dei minori. Solo uno è un 20enne e sono ritenuti molto vicini ad un clan camorristico nel vesuviano.

Due di loro hanno 16 anni. Proprio questi sono ritenuti legati al clan Gallo-Limelli-Vagone. In base a quanto svelato dalle indagini pare che a loro disposizione avessero un ampio arsenale di armi.

Commenta con i tuoi amici