Campania, sequestrate 28mila uova: “pericolose per la salute”

Maxi blitz da parte della GdF. Sequestrate tonnellate di uova priva di etichetta con giusta tracciabilità.

Viene fuori solo ora con un altro maxi sequestro avvenuto in Campania da parte della Guardia di Finanza. A riportare la notizia è il Corriere del Mezzogiorno. In diverse aziende avicole, le Fiamme Gialle, hanno riscontrato delle anomalie nelle etichette circa la provenienza delle uova.

Campania, sequestrate 28mila uova: "pericolose per la salute"

Ne sono state sequestrate 28mila ritenute pericolose per la salute. Le indagini hanno rilevano violazioni nelle normative igienico-sanitarie in materia di tracciabilità.

Le etichette non fornivano tutti gli elementi necessari per risalire alla provenienza delle uova. Inoltre, come riporta il Corriere, pare che da dicembre 2016 ad oggi sono state sequestrate 886mila uova solo in Campania.

 

Commenta con i tuoi amici