Oggi vi proponiamo la ricetta dei pasticcini vesuviani realizzate con le mele annurche tradizionalmente coltivata nell’area vesuviana. Si tratta di dolcetti friabili e molto dolci e davvero irresistibili.

Ricetta dei pasticcini vesuviani con le mele annurche
Foto di: commeamarostuppane.com

Ricetta dei pasticcini vesuviani

Ingredienti per la pasta frolla:
– farina, 400 gr
– burro, 200 gr
– uova, 3
– zucchero, 200 gr
– sale, un pizzico

Ingredienti per il ripieno:
– mele annurche
– burro, 1/2 noce
– scorza di un’arancia
– uvetta sultanina, 30 gr
– zucchero, 3 cucchiaini
– rhum, 1 bicchiere

LEGGI ANCHE
Ricetta graffe napoletane con patate alla nonna Gianna

Preparazione:
1. Per la pasta frolla impastare gli ingredienti fino ad amalgamarli per bene e poi lasciar riposare, avvolto da un panno, in un luogo fresco per circa 30 minuti.

2. Ora passiamo alle mele. Laviamole, leviamolo il torsolo, sbucciamole e tagliamoli a spicchi mettendole in un tegame imburrato insieme alla scorza di arancia, uveta, zucchero e lasciamole cuocere a fuoco lento finché saranno diventate morbide.

3. Con la pasta frolla invece fodereremo gli stampini unti già di burro. Riempiamoli con il composto di mele (eliminiamo la scorza d’arancia). Poi copriamoli con un dischetto fatto di pasta frolla. Buchiamolo però al centro e lasciamo cuocere in forno a temperatura moderata.

4. Prima di servire i nostri pasticcini riscaldiamo il rhum versandolo sopra.

Commenta con i tuoi amici