Agguato a Napoli. Una nuova sparatoria avvenuta nella notte in periferia di Napoli a Torre del Greco in via Roma. L’uomo ferito è stato trasportato all’ospedale di Boscotrecase.

Agguato a Torre del Greco: ucciso un 32enne
Foto di repertorio

Si tratta di un uomo, 32 anni, un pregiudicato. Alberto Benvenuto Musso passeggiava nella sua auto, in una Lancia, quando è stato avvicinato da due uomini a bordo di uno scooter. Avevano il viso coperto da un casco integrale e hanno aperto il fuoco.

Diversi colpi di pistola hanno raggiunto l’uomo e ferito a morte. Inutile la corsa in ospedale. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione locale e della scientifica che hanno rinvenuto 8 bossoli esplosi da una calibro 9.

LEGGI ANCHE
Castellammare di Stabia: sequestrate bottiglie d'acqua bucate dai topi

L’agguato è probabilmente di matrice camorristica e Musto è il secondo morto in 48 ore visto che sabato, 3 giugno, è stato ucciso ad Afragola Roberto Sciarra. Freddato davanti al figlio e alla moglie.

Commenta con i tuoi amici