Circumvesuviana, mattinata tragica: uomo colto da un malore

Una tragica mattinata si è consumata all'interno della stazione ferroviaria del Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano. Inutile l'intervento dei soccorsi.

Tragico episodio si è verificato questa mattina a bordo di un treno della Circumvesuviana nella stazione ferroviaria di San Giorgio a Cremano.

Circumvesuviana, mattinata tragica: uomo colto da un malore

A riportare la notizia è Il Mattino di Napoli. Erano le 8:30 quando un uomo si è sentito male, si è accasciato a terra ed è morto sul colpo. Probabilmente colto da un infarto è stato inutile l’intervento dei soccorsi del 118 allertato sia dall’Eav che dagli altri viaggiatori.

I medici che sono arrivati sul posto non hanno potuto fare altro che costatarne il decesso. L’uomo era un pendolare di 70 anni. Intanto alcune corse della Circumvesuviana sono state soppresse. Lentamente riprende il transito dei treni.

Commenta con i tuoi amici