Napoli, in giro giovane rapinatore con il figlioletto

Andava in giro per rapine e con se sullo scooter portava il figlio piccolo. Incastrato dalle telecamere di video sorveglianaza.

Rapinò una donna lo scorso 27 maggio, a Volla. Il 27enne napoletano, G.L., era già noto alle forze dell’ordine e ora è stato acciuffato con un’ordinanza di custodia cautelare in carcere da parte del gip di Nola.

Napoli, in giro giovane rapinatore con il figlioletto

Il giovane era in sella al proprio scooter quando ha tentato di portare via la tracolla all’anziana signora eseguendo lo “strascino” e ferendo la donna.

Grazie ad alcune immagine, catturate da telecamere di video sorveglianza, è stato possibile ricostruire non solo tutta la scena, ma scoprire che a bordo del proprio scooter, il malvivente, portava anche suo figlio di 4 anni. 

Il 27enne dopo aver trascinato la donna, di origini straniere, pare l’abbia anche picchiata. La vittima riportò diversi traumi sul corpo con ferite giudicate guaribili in 8 giorni.

 

Commenta con i tuoi amici