Ricetta spaghetti alle vongole veraci napoletana: un po’ di storia

È una delle ricette estive più amate dai napoletani. Gli spaghetti alle vongole veraci sono un vero toccasana per l'umore e lo spirito partenopeo.

Ricetta spaghetti alle vongole napoletane. Spaghetti e vongole rappresentano un’accoppiata dal sapore vincente per la cucina partenopea. Come molti piatti della tradizione campana, questa pietanza nasce negli ambienti poveri con l’aggiunta di ingredienti molto semplici come olio, aglio, peperoncino e prezzemolo.

Ricetta spaghetti alle vongole veraci napoletana: un po' di storia
Foto Wikipedia: Popo le Chien

L’ingrediente originale ovviamente restano le vongole, quelle veraci. Da non confondersi con le vongole filippine, spesso spacciate per veraci nel mercato del nord Italia visto che orami è quella più diffusa.

Come tante altre ricetta anche questa ha delle varianti: gli spaghetti alle vongole veraci possono essere rossi o bianchi. Ovvero con i pomodorini o senza. Al posto degli spaghetti, tuttavia, possiamo utilizzare i vermicelli o le linguine.

Ricetta degli spaghetti alle vongole veraci napoletana

Ingredienti:
– spaghetti, 500 gr
– vongole, 1 kg
– prezzemolo
– olio
– peperoncino
– pepe
– aglio

 

Preparazione:
1. Sciacquiamo per bene le nostre vongole e scartiamo quelle col guscio rotto. Quando saranno pulite, e prive da ogni traccia di sabbia, possiamo procedere alla preparazione.

2. Prendiamo una casseruola ampia e facciamo rosolare l’olio e l’aglio. Versiamo poi le vongole e copriamole con un coperchio. Così le valve si apriranno grazie al calore. Quando saranno aperte spegniamo pure il fuoco. Alle vongole aggiungiamo peperoncino, pepe e mescoliamo.

3. Intanto lasciamo cuocere in acqua bollente e salata i nostri spaghetti. Quando saranno al dente scoliamoli e versiamoli nella casseruola con le vongole. Aggiungiamo il prezzemolo tritato e mescoliamo bene. Ecco a voi, gli spaghetti alle vongole veraci sono pronti per essere gustati!

 

Commenta con i tuoi amici