Maradona: “Mi sono sempre sentito cittadino napoletano”

Maradona è felicissimo di questa cittadinanza e non lo nasconde. Anzi mette a tacere tutte le voci circa il cachet ricevuto.

Ieri presso il ristorante D’Angelo in via Aniello Falcone si è tenuta la conferenza stampa che ha anticipato la festa di oggi, 5 luglio, per il conferimento della cittadinanza onoraria al pibe de oro Diego Armando Maradona.

Maradona: "Mi sono sempre sentito cittadino napoletano"

A presentarla Alessandro Siani. Dopo il suo intervento quello dell’assessore comunale allo sport: Ciro Borriello. Maradona era davvero in forma e una delle sue dichiarazioni è già entrata nel cuore dei suoi tifosi partenopei

Mi sono sempre sentito cittadino napoletano, già dalla prima volta che ho indossato la maglia azzurra numero 10

Sono così partiti gli applausi da parte di tutta la stampa. Una vera e propria standing ovation. Per quanto riguarda il cachet che avrebbe dovuto ricevere da “presunti” sponsor giura che è tutto falso:

Nessuno mi ha parlato di soldi. Sono venuto qui per la cittadinanza, solo per quello e sono felice così. Perchè si deve sempre parlare di soldi? La società è malata

Commenta con i tuoi amici