Crollo palazzo Torre Annunziata: 7 le vittime. Si cerca l’ottavo disperso

Una vicenda che ha lasciato tutta l'Italia, non solo Napoli, con il fiato sospeso. Purtroppo il bilancio delle vittime si aggrava. Si cerca l'ultimo disperso.

Una tragedia annunciata dal primo momento, purtroppo. Dopo il ritrovamento di una mamma con le sue due bambine, il buio! Il crollo della palazzina ieri, a Torre Annunziata, area vesuviana nella provincia di Napoli, ha fatto 8 vittime.

Crollo palazzo Torre Annunziata: 7 le vittime. Si cerca l'ottavo disperso

I primi due cadaveri sono stati estratti ieri pomeriggio dalle macerie, e nella notte, via via gli altri 5 dispersi. Due famiglie stroncante. All’appello manca il corpicino di un altro bambino. La speranza è quello di trovarlo vivo ma chi sta scavando tra Vigili del Fuoco, volontari, e Protezione Civile, probabilmente sono disillusi. Sarebbe l’ottava vittima.

A rendere noto il bilancio è l’account su Twitter dei Vigili del Fuoco che incessantemente hanno scavato tutto il giorno e tutta la notte.

Crollo palazzo Torre Annunziata

Il crollo è avvenuto ieri mattina intorno alle 6:20. L’edificio a picco sul mare di 4 piani di via Rampa Nunziate è collassato in pochi secondi. Il palazzo era parzialmente occupato. Pare che all’interno ci fossero due cantieri per lavori di ristrutturazione di un appartamento. La Procura di Torre Annunziata ha aperto un’inchiesta: si procede per omicidio colposo contro ignoti.

Commenta con i tuoi amici