Crollo Palazzo Torre Annunziata, 8 vittime: ecco chi erano

La tragedia si chiude con 8 vittime. Le ricerche sono andate avanti 24 ore con la speranza di trovare qualche vita sotto le macerie.

Un attimo prima dormivano serenamente nei propri letti. E un attimo dopo, le otto vite della città oplontina, sono state spazzate via. 24 ore di ricerche da parte dei Vigili del Fuoco, Protezione Civile e volontari.

Crollo Palazzo Torre Annunziata, 8 vittime: ecco chi erano

Crollo Palazzo Torre Annunziata, 8 vittime: ecco chi erano
Foto Facebook: Marco Cuccurullo

Le otto vittime del palazzo crollato a Torre Annunziata facevano parte di due famiglie. L’ala del palazzo si è sbriciolata, portando con se la vita di 8 persone. La tragedia è iniziata ieri mattina, alle 6.20.

Tra le vittime anche due bambini. La prima famiglia, quella dei Cuccurullo. Il primo corpo estratto è stato quello di un 26enne, Marco, amante si dice dei giochi pirotecnici e figlio dei coniugi Edy Laiola e Giacomo Cuccurullo. Quest’ultimo uno stimato funzionario tecnico del Comune di Torre Annunziata.

Crollo Palazzo Torre Annunziata, 8 vittime: ecco chi erano
Foto Facebook: la famiglia Guida

La seconda famiglia, quella dei Guida. Trovati morti nelle macerie i coniugi Anna e Pasquale Guida e i loro due bimbi di 14 e 7 anni. L’adolescente era uno sfegatato tifoso del Savoia, squadra della città torrese. Nella sua comunità veniva soprannominato “Morrison”, simbolo del suo legame con la Curva del Savoia.

Crollo Palazzo Torre Annunziata, 8 vittime: ecco chi erano
L’ottava vittima è Giuseppina Aprea, sarta, che viveva da sola (Facebook)

Un’altra vittima, invece, è la donna di 65 anni: Giuseppina Aprea. Soprattutto i cittadini speravano che lei fosse ancora viva. Pare che di buonora si svegliasse per una passeggiatina nella villa comunale della cittadina. Purtroppo, proprio quella mattina, la signora Giuseppina, era ancora a letto a dormire.

Commenta con i tuoi amici