Incendi a Napoli, le gravi conseguenze: chiusa via Campana

Via Campana va messa in sicurezza. Chiusa al traffico automobilistico. I rischi sono vari.

Le conseguenze degli incendi possono essere gravi. Bisogna dunque tenere la situazione sotto controllo e calcolare i danni, non pochi alla città dopo i roghi appiccati.

Incendi a Napoli, le gravi conseguenze: chiusa via Campana

I Campi Flegrei, anche loro avvolti dalle fiamme, nel cratere degli Astroni, insieme a Pozzuoli, rileva in via campana la zona più disastrata. La Montagna Spaccata è andata a fuoco e ora le conseguenze sono quelle di una possibile frana.

Proprio in questa intersezione che la strada è stata chiusa al traffico di automobili. La montagna, già dissestata, per via del traffico delle vetture, tuttavia è ancora più a rischio a causa della vegetazione andata in fuoco che potrebbe precipitare a valle. Pericoloso anche il costone di tufo che potrebbe crollare.

I tecnici del comune sono a lavoro per mettere in sicurezza l’area che verrà riaperta solo quando saranno attuate tutte le misure cautelari. Intanto aumenta il disagio del traffico tra i comuni di Quarto, Pozzuoli e Pianura.

Commenta con i tuoi amici