Benevento, giovane pestato e ridotto in fin di vita

Un gruppo di ragazzi lo hanno pestato riducendolo in fin di vita. La violenza inaudita ha ridotto il giovane in fin di vita.

Un pestaggio disumano ai danni di un 28enne di Benevento. Il giovane, con precedenti penali, si trova adesso in un letto d’ospedale a combattere tra la vita e la morte.

Benevento, giovane pestato e ridotto in fin di vita

La rissa è avvenuto nel locale “Trinclinio del Fauno”. Un gruppo di ragazzi si è avventato sul giovane e ha incominciato a pestarlo. Uno di loro è stato fermato dalla Polizia. Si tratta di un 27enne che ora si trova in stato di fermo nel carcere di contrada Capodimonte.

Antonio Parrella è stato soccorso dal 118 e trasportato all’ospedale Rummo di Benevento. La polizia, invece, ha interrogato la maggior parte delle persone presenti alla festa. Ha acquisito le immagini dalle telecamere di video sorveglianza per cercare di risalire all’identità delle altre persone che hanno partecipato alla rissa, riducendo il 28enne in fin di vita.

Commenta con i tuoi amici