Giallo a Napoli: due cadaveri trovati in strada

Ieri notte sono stati ritrovati in strada, a poche centinaia di metri di distanza, i cadaveri di due georgiani.

Un altro giallo a Napoli. Ritrovati due corpi senza vita di due 34enni. Entrambi di nazionalità georgiana. Uno è stato trovato all’interno di un’auto che è andata a sbattere contro un muro in via Carbonara dopo aver tamponato un altro veicolo.

Giallo a Napoli: due cadaveri trovati in strada

Un’altra persona che si trovava in auto è rimasto in compagnia dell’uomo fino alla sua morte. Altri due passeggeri, invece, si sono allontanati dall’auto prima che arrivassero le forze dell’ordine.

Napoli, ritrovati i corpi di due georgiani morti

Alcune ore dopo, invece, il cadavere di un altro georgiano è stato trovato in una zona distante. In Corso Umberto con una siringa conficcata nel braccio. Come riporta Il Mattino, non si sa ancora se i due decessi siano connessi. Si attenderanno i risultati dell’autopsia. Intanto si indaga per capire come mai, i giovani, viaggiassero ad alta velocità.

Commenta con i tuoi amici