Alessandro Gassmann: “Prendiamo esempio dai napoletani”

Alessandro Gassmann non perde occasione per sottolineare il legame che sta instaurando con la città di Napoli e lo racconta a tutti, anche alla mostra Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia 2017.

Per l’attore Alessandro Gassmann siamo un esempio da seguire. Il legame tra la nostra città e l’attore romano si è consolidato dopo aver girato la fiction di successo “I bastardi di Pizzofalcone“. Da tempo tesse le lodi dei partenopei e di recente è tornato a farlo.

Alessandro Gassmann: "Prendiamo esempio dai napoletani"

Dunque sono queste le dichiarazioni che Alessandro Gassmann ha rilasciato in una intervista all’Huffington Post:

Napoli? E’ una città che ho iniziato a conoscere meglio lo scorso anno grazie alla serie tv ‘I bastardi di Pizzofalcone’, che tornerò a girare dal prossimo ottobre. Me ne sono innamorato. È molto più vivace di altre città italiane ed è abituata a superare i problemi e le avversità

L’attore romano ha inoltre prestato la propria voce ad uno dei protagonisti di un film di animazione made in Naples e presentato a Venezia 74. Si tratta di “Gatta Cenerentola” che ha emozionato tutto il pubblico della kermesse cinematografica e ha aggiunto: “Napoli ha da sempre una reazione, noi romani dovremmo prendere esempio da quella città e dai napoletani“.

Commenta con i tuoi amici