“Salotto Fame” a San Vitaliano: gusto e compagnia allo stato puro!

Quando il panino "american style", simbolo del fast food, viene contaminato dalla genuinità dei prodotti italiani nascono progetti gustosi e di successo come: "Salotto Fame".

Una storia di successo dove uno degli ingredienti principali è sicuramente l’amore. Quello tra Felice e Lucia che insieme hanno costruito un goloso progetto: “Salotto Fame“, hamburgeria – braceria che propone prodotti di qualità ottenuti con ingredienti naturali e abbinati a birre e vini italiani.

"Salotto Fame" a San Vitaliano: gusto e compagnia allo stato puro!

Felice Ragosta e Lucia Esposito sono molto giovani ma con esperienze importanti alle spalle. Felice maître di successo che ha lavorato in numerosi ristoranti francesi ed è stato gomito a gomito con Carlo Cracco e Antonino Cannavacciuolo e in questo progetto la spalla più forte per lui è sicuramente Lucia, sua compagna di vita.

"Salotto Fame" a San Vitaliano: gusto e compagnia allo stato puro!

“Salotto Fame” riprende l’idea di un vero e proprio salotto, che un po’ in tutta la cultura occidentale, viene considerato come la stanza più importante dell’appartamento, dove si ricevono gli ospiti e ci si sofferma a parlare. Ed è così che è strutturato il “salotto” di Felice e Lucia: un ambiente fresco, accogliente e moderno corredato delle loro buone maniere e attenzione per la cura del cliente.

Un salotto gastronomico dove intrattenersi, mangiando buon cibo, confrontandosi con le persone che lavorano in sala e in cucina, ricevendo informazioni sulle preparazioni, -spiegano i proprietari –  capendo come abbinare i diversi panini ai vini e alle birre in menù

Questo nuovo salotto nasce dalla vecchia sede del Fame, ubicata a Marigliano, attualmente trasferitasi a San Vitaliano per ospitare più “amici” del Salotto che è orami considerato punto di riferimento degli “hamburger addicted” e buon gustai.

La serata che Felice e Lucia hanno dedicato alla stampa ha tenuto fede a quel calore a atmosfera famigliare riservato ai clienti, con la degustazione di più panini: dal più classico al più elaborato. La formula vincente di questi soffici panini sono senza ombra di dubbio gli ingredienti e prodotti utilizzati, molti dei quali a km 0.

"Salotto Fame" a San Vitaliano: gusto e compagnia allo stato puro!

Il “MenuNews” che propone Salotto Fame è originale nel packaging e raffinato nella scelta degli accostamenti, studiati e raffinati nonostante l’estrema genuinità del contesto. I prodotti utilizzati sono all’insegna della massima qualità possibile e in totale autonomia con materie prime da ristorante stellato.

Il pane preparato giornalmente da “panettiere di fiducia”  (bun americano con semi di sesamo e papavero), così come le salse fatte in casa e tutti i topping. Il “patty”, in assoluto il protagonista, viene valorizzato da ingredienti di contorno di qualità inseriti nel panino con un senso logico e non “tanto per far scena”. Infine salse concentrate ed eseguite con rispetto, vere e proprie componenti nell’insieme, non i soliti “veicoli grassi” e poco più. Non mancano ovviamente gli special burger: come il “LovEster” (dedicato alla figlia dei proprietari)  – fatto con hamburger di Fassona piemontese da 200 gr, mezzo astice americano fresco, julienne di insalata icebearg, bacon croccante affumicato, smokey baconaise sause -, oppure il “Vesuvio” ottenuto con hamburger, composta di melenzane a funghetto con pacchetelle di pomodoro del piennolo dop, fior di latte di Agerola e guanciale di maialino nero. Altro “must eat” lo “Cherry” con hamburger, confettura di ciliegie, caciotta stracchinata, guanciale di maialino nero dei Nebrodi e rucola di campo… Un panino super-chic! Insomma, è impossibile non trovare il panino del proprio cuore. Anche Napoli Milionaria l’ha assaggiato e possiamo dire che è rimasta più che soddisfatta, entusiasta!

Altro “pezzo forte” del menews è la cheese cake, tipico dolce americano  rivisitato in chiave campana: viene fatto con la “lattica”, un formaggio innovativo prodotto da Francesco Savoia presso l’omonimo caseificio di Roccabascerana, ottenuto dal latte di vacca pezzata rossa; inoltre nel biscotto c’è un ingrediente  segreto, sempre legato ai sapori campani; tanti i topping con cui guarnirla ( frutti di bosco, caramello al burro salato, crema alla nocciola, crema  al pistacchio, crema al torroncino, etc.).

Commenta con i tuoi amici