Circumvesuviana, orrore sui binari: cane seviziato e gettato sulle rotaie

È tremendo quello che hanno fatto ad un povero cagnolino. Lo hanno prima seviziato, preso a calci e pugni e poi gettato sui binari

È orribile le torture alle quali hanno sottoposto un cane, stamattina, e lanciato sui binari della circumvesuviana. L’episodio accaduto nel nolano è stato riportato da Il Fatto Vsuviano.

Circumvesuviana: cane seviziato e gettato sui binari

Un cane, seviziato da ignoti, preso a calci e pugni è stato poi gettato sui binari del treno, tratto che collega Baiano e la provincia di Avellino.

Il povero animale versava esanime sulle rotaie. Per fortuna alcuni passanti hanno visto il cane agonizzante e rischiando la propria vita hanno cercato di metterlo in salvo. Il cagnolino ha riportato diverse ferite. Secondo il veterinario le sue condizioni di salute sono gravi: la bestiola ha riportato lesioni alla spina dorsale e rischia di non poter più camminare.

Commenta con i tuoi amici