Giovane campana si risveglia dall’anestesia e parla solo inglese

Lo strano caso si è registrato ad Eboli. Una giovane donna al risveglio dall'anestesia parlava solamente in lingua straniera.

Lo strano caso è avvenuto ad Eboli. Una donna di 27 anni, dopo essere stata sottoposta ad un intervengo chirurgico al naso, al suo risveglio sembrava aver scordato la lingua italiana. La giovani ha iniziato così a parlare solamente in lingua inglese.

Giovane campana si risveglia dall'anestesia e parla solo inglese

Al risveglio dall’anestesia lo stupore dei medici è stato inevitabile. Si può definire una complicazione “bizzarra”. Forse qualche farmaco somministrato non in modo corretto o magari un po’ di confusione dovuta proprio all’anestesia.

La 27enne infatti ha continuano a parlare in inglese per più di un’ora fino a quando, all’improvviso, è ritornata a parlare in italiano. Dopo essersi ripresa è stata proprio la donna a spiegare che è un’appassionata della lingua inglese, la studia all’università e la insegna ai ragazzini del suo quartiere. In breve tempo quindi tutto è tornato alla normalità anche se i medici, ancora ora, non riescono a dare una spiegazione a quanto accaduto.

Commenta con i tuoi amici