Arriva la “Spesa sospesa” per le famiglie meno fortunate

Un'altra nobile iniziativa parte a Napoli, Torre del Greco: una "spesa sospesa" per chi ne ha veramente bisogno.

Dopo il caffè e la pizza sospesa a Napoli arriva anche la “spesa”. L’iniziativa è stata lanciata sul sito meridionare.it. L’obiettivo è quello di aiutare le famiglie meno fortunate fornendo loro dei buoni spesa per l’acquisto di beni alimentari.

Arriva la "Spesa sospesa" per le famiglie meno fortunate

Il buono spesa mensile sarà di 100 euro e verrà erogato ai beneficiari per la durata di 6 mesi. Il buono non è cedibile e utilizzabile solo nell’esercizio commerciale erogante.

L’iniziativa è partita da Shalom Adv Onlus di Torre del Greco. Testimonial dell’iniziativa, come riporta Il Mattino, sono gli attori del film “Troppo Napoletano” e i comici di “Made in Sud”, come Ivan e Cristiano, che hanno aderito al progetto fin dal primo momento.

Commenta con i tuoi amici