Rai, il matematico Odifreddi: “Il sangue di San Gennaro è ketchup”

Ci va giù pesante Odifreddi su Rai 1: per lui il miracolo di San Gennaro è solo una farsa

Delle affermazioni quelle di Piergiorgio Odifreddi destinate ad accendere un’intensa polemica. Ieri, il matematico, durante la trasmissione “Un giorno da pecora” ha detto la sua circa la liquefazione del sangue di San Gennaro.

Rai, il matematico Odifreddi: "Il sangue di San Gennaro è ketchup"

Il discorso è iniziato parlando del candidato Premier pentastellato che ha baciato l’ampolla contenente la reliquia del Santo Patrono di Napoli. Un rito molto sentito a Napoli, apostrofato così da Odifreddi: “Uno spettacolo indegno, lui è andato a baciare il barattolo di Salsa Rubra, il ketchup una volta si chiamava così“.

I conduttori del programma in onda tutti i giorni su Rai 1, alle 13:30, hanno cercato di sdrammatizzare l’affermazione. Geppi Cucciari ha così chiesto qualche spiegazione in più in merito al miracolo e il matematico ha replicato: “Il sangue di San Gennaro è una sostanza solida quando è immobile poi quando lo si comincia a sbattere, come si fa con le bottigliette di Salsa Rubra, si liquefa“.

Come la prenderanno i napoletani? Tuttavia la conduttrice sarda ha cercato in qualche modo di allentare la tensione ridendo del fatto che Di Maio avesse baciato del ketchup e Odifreddi ha sottolineato: “E’ ketchup, probabilmente!“. Ad ogni modo, indipendentemente da qualsiasi verità, le speranze che i napoletani ripongono in questo miracolo sono più nobili di qualsiasi altra critica che non lo definisce tale. In esso ripongono sogni, aiuti per il futuro e tanto altro ancora e tutto questo dovrebbe star alla larga da questioni puramente politiche.

Commenta con i tuoi amici