Il treno di Padre Pio da Napoli a Pietralcina per visitare i luoghi del frate

Ripristino della tratta Napoli - Pietralcina per favorire il turismo religioso. Arriva il treno storico per visitare i luoghi di Padre Pio.

Ne saranno contenti i devoti di San Padre Pio. Inaugurato il “treno storico” che consentirà un collegamento diretto tra il capoluogo campano e Pietralcina, nel beneventano, dove padre Pio è nato e vissuto fino all’adolescenza.

Il treno di Padre Pio da Napoli a Pietralcina per visitare i luoghi del frate

Lo stesso treno partirà da Salerno. Sono previsti in totale 14 viaggi nel 2017, organizzati dalla Fondazione FS (Gruppo Ferrovie dello Stato) e Regione Campania. In realtà si tratta di vetture d’epoca (carrozze “Centoporte” e “Corbellini”). Si tratta di un vero e proprio turismo slow.

Nel viaggio inaugurale, alla stazione di Benevento, sono saliti a bordo del treno il sindaco, Clemente Mastella, e il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. La Regione Campania ha stanziato 20 milioni per la riattivazione della linea fino a Pietrelcina. Il ripristino della tratta ferroviaria Benevento-Pietrelcina, infatti, costituisce una condizione funzionale per rendere più sostenibile l’accesso al polo religioso, consentendo di far crescere ulteriormente l’affluenza di fedeli e turisti nella città.

Le prossime partenze previste:
1, 15 e 29 ottobre, 12 e 26 novembre, 10 e 23 dicembre; da Salerno 24 e 30 settembre, 8 e 22 ottobre, 5 e 19 novembre, 3 dicembre, con fermate intermedie nelle stazioni di Mercato San Severino, Avellino e Benevento.

Commenta con i tuoi amici