Agguato a Milano, ucciso un napoletano con 6 colpi di pistola

È stato ucciso un giovane napoletano a Milano, questa mattina. Gli inquirenti stanno cercando di capire la natura dell'agguato.

Ennesima vicenda che finisce nel sangue. Stavolta a Milano, ma ai danni di un cittadino napoletano. Si chiamava Gennaro Tirino il giovane il partenopeo, residente in provincia di Varese, ad essere stato ucciso questa mattina a Legnano.

Agguato a Milano, ucciso un napoletano con 6 colpi di pistola

Aveva 38 anni Gennaro e stamattina ha chiuso gli occhi per sempre quando intorno alle 8:30 un uomo si è avvicinato a lui aprendo il fuoco. Ha sparato contro di lui sei colpi di pistola. Sul posto sono subito intervenuti i sanitari del 188, ma non hanno potuto fare altro che costatarne il decesso.

L’esecuzione sembra avere tutte le sembianze di un agguato camorristico. Per ora sono in corso le indagini mentre alcuni testimoni raccontano di aver visto la vittima, poco prima, fare colazione in un bar in compagnia di altre due persone.

Commenta con i tuoi amici