Ricetta dei mostacciuoli napoletani: ed è subito Natale

La ricetta dei mostacciuoli napoletani è tipica del periodo natalizio partenopeo. Dolce ma deciso è diffuso tuttavia in molte regioni d'Italia.

La ricetta dei mostacciuoli napoletani è molto antica. Si tratta di un tipico dolce natalizio che tuttavia trova variante in tutte le regioni della penisola e la propria consistenza cambia in base alla tradizione die luoghi.

Ricetta dei mostacciuoli napoletani: ed è subito Natale

Il termine “mostacciuoli” deriva da “mosto”, dal latino mostacea, in pratica l’ingrediente deciso che veniva introdotto nell’impasto di questo biscotto per rendere il sapore più ricco e deciso.

Il nome deriva dal termine “mustacchi”. La loro forma infatti somiglia molto a quella dei baffi lunghi e folti degli nobili settecenteschi. Questo tipico dolce natalizio partenopeo, infatti, è citato in molte opere teatrali e letterarie come quella del cuoco Bartolomeo Scappi che li preparò in occasione di un pranzo del XVIII con papa Pio V.

Ad ogni modo scavando a fondo nella testimonianza scritta li ritroviamo anche nel “De Agricoltura” di Cantone dove menziona i “mustacei”: “intridi un moggio di farina con il mosto, aggiungici anice, cumino, due libbre di grasso, una libbra di cacio e della corteccia di alloro, quando avrai impastato e dato la giusta forma, cuoci sopra foglie di lauro.”
Li citano pure Giovenale e Cicerone, che addirittura li usa nel famoso detto: “laureolam in mustaceo quaerere” ossia “ottenere la gloria a buon mercato”.

Ricetta dei mostacciuoli napoletani: ed è subito Natale

Ingredienti per 10 persone:
– farina 00, 1 kg
– zucchero, 800 gr
– miele, 50 gr
– cannella, 20 gr
– ammoniaca, 4 gr
– cacao, 20 gr
– vaniglia, 5 gr
– acqua, 300 gr
– sale
– cioccolato temperato q.b.

Preparazione:
1. Iniziamo a lavorare tutti gli ingredienti fino a formare un impasto abbastanza compatto e lasciamo riposare per 30 minuti circa.

2. Adesso stendiamo la pasta ottenuta e tagliamola a forma di rombi e riponiamoli su di una teglia ricoperta da carta forno.

3. A questo punto possiamo infornare i nostri mostacciuoli dopo averli inumiditi spruzzandovi un po’ d’acqua. Consigliamo una cottura a 180°C per circa 10 minuti.

4. Una volta cotti estraiamo dal forno e glassiamo con del cioccolato temperato.

Commenta con i tuoi amici