Lutto nel mondo della cultura: addio al professore Giuseppe Galasso

Addio al professore, giornalista e politico italiano Giuseppe Galasso. Uno storico che ha dedicato la sua vita ad una grande e ricca carriera,

Se si ripercorre a ritroso la carriera del professore Giuseppe Galasso, non si può dire che esista qualcosa che non abbia fatto in ambito culturale e non solo. Purtroppo il noto prof è morto nella notte, nella sua casa di Pozzuoli.

Aveva 88 anni ed è stato anche giornalista e politico. Docente sia presso l’Università degli studi di Napoli Federico II e sia presso il Suor Orsola Benincasa ricoprendo le cattedre di storia medievale e moderna.

Il professore Giuseppe Galasso uomo di cultura e uomo politico

È stato anche editorialista de Il Mattino, La Stampa, il Corriere della Sera e L’Espresso e presidente della Biennale di Venezia dal dicembre 1978 al marzo 1983. Ha ricoperto anche tre legislature come deputato affiancando il Partito Repubblicano Italiano.

Tra il 1983 al 1987 è stato sottosegretario al ministero dei Beni Culturali e poi al ministero per l’Intervento Straordinario nel Mezzogiorno dal 1988 al 1991. Dunque oggi il mondo della cultura dice addio non solo ad un professore ma ad una personalità di spicco della storia del ‘900 italiano.

Lutto nel mondo della cultura: addio al professore Giuseppe Galasso

Commenta con i tuoi amici