Anna Mazzamauro: “Ecco chi mi ha picchiata sul set di ‘Poveri ma Ricchi'”

Anna Mazzamauro confessa finalmente chi la picchiò sul set del film di Fausto Brizzi: "Poveri ma Ricchi". Deposita così la sua verità nelle mani di Peter Gomez.

È sconvolgente e a tratti allucinane il racconto dell’attrice Anna Mazzamauro, l’indimenticabile signorina Silvani nei film di “Fantozzi” con Paolo Villaggio. L’attrice romana ha finalmente deciso cosa accadde sul set del film di Fausto Brizzi, “Poveri ma ricchi”, uscito nelle sale italiane lo scorso anno.

La Mazzamauro ha deciso di “depositare” il suo racconto nelle mani di Peter Gomez, il direttore responsabile de “Il Fatto Quotidiano”, e stasera durante la trasmissione “La Confessione”, rivelerà i maltrattamenti subiti sul set del film del regista capitolino.

Anna Mazzamauro: "Ecco chi mi ha picchiata sul set di 'Poveri ma Ricchi'"

Anna Mazzamauro: “Ecco chi mi ha picchiata sul set di ‘Poveri ma Ricchi'”

Sono state tante le ipotesi fatte su chi l’avesse maltrattata e ingiustamente pare sia stato accusato un collega, Enrico Brignano. Ma non è così: infatti durante l’intervista che andrà in onda stasera alle ore 23:00, dichiara: “Siccome, senza volerlo, ho accavallato una mia battuta su quella di un altro attore, sono stata strattonata con tanta forza che si è spostato il menisco dell’orecchio“.

La Mazzamauro ha subito un danno permanente, parla di una lesione grave all’orecchio. E para che i colpevoli di questa violenza siano stati i collaboratori del regista e la produzione del film ha obbligato tutti a tacere: “Queste oche del Campidoglio starnazzavano per annunciare a Roma che stava per arrivare il barbaro” e l’attrice rincara la dose: “la produzione ha messo tutto a tacere, quella stessa produzione che quando è scoppiato lo scandalo Brizzi, ha lasciato che lo si dipingesse come un mostro“.

Per conoscere l’identità di questi “mostri” bisognerà aspettare stasera. Durante la puntata Anna Mazzamauro rivelerà anche il rapporto reale che aveva con il suo compagno di set Paolo Villaggio.

Commenta con i tuoi amici