Meteo Napoli: Burian è arrivato portando con se anche la neve

Non solo gelo, Burian porterà a Napoli anche un po' di neve non fioccherà dunque solo sul Vesuvio.

Meteo Napoli. Non è febbraio se a Napoli non fiocca, almeno un pochino, o quella che di solito è neve sciolta. L’inizio di questa settimana inizierà con il gelo. Le temperature inizieranno ad abbassarsi a partire dalla notte del 26 febbraio.

Burian, così è stato ribattezzato il gelo siberiano, è già arrivato in Italia e si appresta a scendere anche al Sud colpendo dunque anche la Campania. Le temperature si abbasseranno di circa 8° e al centro Nord si abbasseranno ulteriormente circa sotto lo zero.

Meteo Napoli: Burian è arrivato portando con se anche la neve

Meteo Napoli, febbraio 2018: arriva la neve anche nel capoluogo campano

Il termine Burian o meglio “Buran”  è un vento di aria gelida caratteristico delle steppe della pianura sarmatica, a ovest degli Urali. La parola oggi russa deriva in realtà dal turco “burağan” e indica “vento molto forte.

Tuttavia l’anticiclone russo-siberiano è noto nel nostro continente. Ha infatti colpito l’Europa diverse volte nel corso del ‘900 e anche negli anni 2000, precisamente nel febbraio del 2012, lo stesso che ha colpito l’Italia nel 2017 e di nuovo questo inverno tra gennaio e febbraio 2018.

Commenta con i tuoi amici