Le due signore di Mediaset giocano, o meglio si scontrano, in casa. Da un lato abbiamo la Signora del salotto dei pomeriggi italiani, Barbara D’Urso, e dall’altra la signora dei reality, Alessia Marcuzzi.

La questione riguarda ovviemaente il “Canna-gate” che si è scatenato con la partecipazione di Francesco Monte all’Isola dei famosi. La Marcuzzi, durante l’ultima diretta del reality ha raccontato al pubblico della richiesta, da parte probabilmente della produzione, di mantenere una linea leggera: “Mi è stato chiesto una linea soft. – Prosegue Alessia Marcuzzi – Altri programmi, invece, non l’hanno fatto. Non voglio avere persone che qui dicono delle cose e poi vanno in altri programmi e ne dicono altre

"L'Isola dei famosi", caso "canna-gate": Marcuzzi e D'urso, scontro tra titane

A Napoli si dice “Nun c’è bisogno ‘a zingara p’andiviná, Cuncè”, e lo sa bene D’Urso che si è sentita toccata da quelle parole tanto da voler replicare durante il suo programma:

Io non ho rotto le uova nel paniere a nessuno. Io mi occupo da anni dell’Isola. Ho solo seguito e mandato in onda i documenti diffuso da ‘Striscia la notizia’, cosa che faccio da 10 anni, e non vedo perché non dovrei farlo più.

Evidentemente le persone che vengono qui raccontato la loro verità. Quindi di fronte a me guardandomi negli occhi hanno voglia di dire delle cose e qui ognuno libero di dire la propria verità. Non né costretto e né gli viene detto di stare zitto.

Io sono questa e non ho niente da nascondere. Anche perché noi siamo in contatto con l’Isola tutti i giorni. Non siamo contro nessuno. Il mio lavoro, che faccio umilmente quotidianamente, è di supporto ai reality di Canale 5 ai quali sono devota. Figurati se mi metto contro una trasmissione di Canale 5!

Commenta con i tuoi amici