Ricetta del pane fritto napoletano con uova e latte

È la più modesta tra le fritture napoletane: il classico pane fritto partenopeo lo troviamo anche nello street food tra crocchè e panzarotti "stretti stretti" nei cuoppi.

Il pane fritto napoletano è un manicaretto improvvisato, probabilmente proveniente dalla cucina povera campana, ma genuino e preparato con ingredienti molto semplici.

Perché a Napoli si sa, non si butta mai niente, per preparare questo stuzzichino viene utilizzato il pane raffermo con dell’uovo e una semplice panatura. Così. in pochi istanti, il nostro pane fritto sarà pronto per essere gustato.

Ricetta del pane fritto napoletano con uova e latte
Youtube: @Buon Appetito con Flo

È questo uno degli sfizi più modesti le fritto misto alla napoletana, o street food nei cuoppi, che comprendono panzarotti, palle di riso e crocchè di patate insiema anche a verdure impanate e fritte come carciofi, zucchine e melanzane.

Ricetta del pane fritto napoletano con uova e latte

Ingredienti:

  • pane bianco raffermo
  • uova, 2
  • latte, 1 tassina
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

Preparazione:
1. In un piatto o scodella battiamo le uova con un pizzico di sale. Dopodiché taligamo a fette il pane raffermo e passiamole nell’uovo battuto e allungato con un po’ di latte.

2. A questo punto possiamo friggere il nostro pane raffermo nell’olio scolandolo poi in carta assorbente spolveranodolo di sale.

Commenta con i tuoi amici