Mertens innamorato di Napoli: “Adoro questa città, il caffè e il suo mare”

Dries Mertens senza freni nei confronti della città di Napolil. Ecco cosa ha dichiarato ai microfoni di Dugout.

Dries Mertens non pensa di lasciare il Napoli e nemmeno Napoli. Durante l’intervista a Dugout l’attacante del club azzurro ha dichiarato tutto il suo amore per il capoluogo campano oltre ad elogiare il suo allenatore, Mr Sarri.

L’allenatore sta lavorando bene, siamo da un po’ di anni insieme. Il gioco della squadra mi aiuta a fare bene il mio lavoro. Ho cambiato posizione. Prima giocavo a sinistra, ora gioco da prima punta e gioco anche più partite. In allenamento Sarri mi aveva già provato in quel ruolo: ho iniziato a giocare lì, è andata bene e non ho cambiato più

Dries Merten innamorato di Napoli: "Amo il mare e il caffè"

Dries Merten, una vera e propria dichiarazione d’amore a Napoli

Il calciatore belga è cresciuto insieme alla squadra formata da Sarri e sta ancora continuando a crescere nell’anima di questa città che lo sostiene.

Prima giocavo una gara ogni 2 o 3 ed era secondo me un po’ troppo poco, adesso gioco un po’ di più. Le mie grandi prestazioni in maglia azzurra sono figlie di una squadra che sta crescendo assieme a me. Merito anche dell’ambiente e della città: adoro il mare e ci vivo vicino. Quando mi sveglio con il caffè vicino al mare mi rilassa moltissimo.

Commenta con i tuoi amici