Massimo Giletti su Fabrizio Frizzi: “Se n’è andato un fratello”

Fabrizio Frizzi era un fratello per Massimo Giletti che racconta di sapere tutto sul malore che lo scorso ottobre lo colpì.

Poco fa l’ultimo addio a Fabrizio Frizzi, il conduttore morto ieri, nella notte, a seguito di una grave emorragia celebrare. Come è noto a tutti, il presentatore romano, era già stato vittima di un malore lo scorso ottobre. Una volta ripreso è ritornato anche a lavorare nel programma tv “L’eredità”. A parlare di lui ai microfoni di Fanpage è Massimo Giletti.

Massimo Giletti su Fabrizio Frizzi: "Se n'è andato un fratello"

Massimo Giletti su Fabrizio Frizzi: “Se n’è andato un fratello”

Se n’è andato un fratello“, quando parla di Fabrizio Frizzi. Insieme hanno lavorato ai programmi tv come Telethon e Ciak si canta! Tuttavia la loro amicizia proseguiva anche dietro le telecamere e dichiara, quasi amici del cuore. Infatti, Massimo Giletti, racconta che si sentivano sempre anche pochi giorni prima che se ne andasse.

Lui era quello che appariva in tvcon la sua ingenuità, la sua fanciullezza, la sua serietà e la sua professionalità […] Fabrizio era perbene, cosa rara in questo mondo. Molto spesso ha anche pagato per questo. Però la gente lo amava e lo ama ancora.

Massimo Giletti sapeva della malattia dell’amico: “Io sapevo la verità. Sapevo che Fabrizio non sarebbe arrivato a quest’estate“. È chiaro dunque che a chi lo ha conosciuto, o anche solo vissuto attraverso la tv, mancherà la sua tenerezza e sincerità!