Nicola è morto: ritrovato senza vita il giovane scomparso a Positano

Ogni speranza riposta nella ricerca di Nicola Marra, il giovane napoletano scomparso a Positano, è sfumata: il 20enne è stato ritrovato senza vita.

Ogni speranza di trovarlo in vita è svanita. Il corpo di Nicola Marra, il giovane scomparso a Posinato questa notte, è stato ritrovato morto in fondo ad un burrone.

Le ricerche sono partite stamattina, quando dalle 4:00, uscito di discoteca, dalla Music on the Rocks, di lui si sono perse le tracce. Il 20enne aveva raccontato agli amici di allontanarsi per andare a prendere l’auto e ritornare a casa.

Nicola è morto: ritrovato senza vita il giovane scomparso a Positano
Si perdono le speranze per Nicola Marra, il giovane scomparso questa notte a Positano

Nicola è morto: uscito dalla discoteca per ritornare a casa

Ma non è stato così. Probabilmente Nicola aveva bevuto un po’ troppo. Infatti, alcuni testimoni hanno raccontato alla testata on line PositanoNews, che per loro Nicola non si trovava nello stato di guidare e che quindi, anche se a piedi, non sarebbe potuto andare troppo lontano.

Il corpo di Nicola Marra, infatti è stato trovato ai piedi di una lunga scalinata tra la “Selva” e il Cimitero. Probabilmente sul corpo verrà effettuata un’autopsia per chiarirne le ragioni. Alla ricerca del giovane sono stati impiegati non solo i carabinieri in elicottero ma anche volontari della Capitaneria di Porto.

Commenta con i tuoi amici