Il direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte regala un campo da rugby

Un grande regalo da parte del direttore del Museo di Capodimonte: un campo da rugby per la città per riscoprire valori e disciplina.

Sylvanin Bellenger, i direttore del Museo del Real Bosco di Capodimonte si muove attraverso grandi iniziative che non attirano solo i turisti ma anche i cittadini. Ha così deciso di regalare alla città un campo da rugby.

 

L’inaugurazione del campo è previsto per il 18 aprile alle ore 9:00. Ci sarà anche l’anteprima del settimo Trofeo “Partenope Rugby Junior”,  in cui parteciperanno anche gli studenti di alcuni istituti scolastici della campania.

Il direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte regala un campo da rugby

Il direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte regala un campo da rugby per la città

Il campo da rugby sarà aperto a tutti così da consentire la condivisione dell’attività sportiva e tutti i valori che ne implica quali rispetto, lealtà, solidarietà e disciplina. L’iniziativa è in collaborazione con l’Associazione Polisportiva Partenope.

L’impegno di questa associazione ha fatto si di riportare questo gioco, con tutti i suoi valori, in città. Valori che venivano condivisi già negli anni ’50 che invogliavano l’educazione alla legalità.

 

Commenta con i tuoi amici