Un altro piatto forte della cucina partenopea, che proviene dalla tradizione povera, rivisitato dal giudice di MasterChef, Antonino Cannavaccciuolo, è sicuramente la pasta e patate. Lo chef stellato, rispettandone la ricetta originale, propone una pasta con crema di patate e basilico che sono una visione per gli occhi e un toccasana per lo stomaco e per lo spirito.

Ricetta pasta con crema di patate e basilico di Antonino Cannavacciuolo 
Foto: nove.tv

Ricetta pasta con crema di patate e basilico di Antonino Cannavacciuolo

Ingredienti per l’olio all’aglio:

  • testa d’aglio pulita e senz’anima, 1
  • olio evo, 200 gr

Ingredienti per la crema di patate e basilico:

  • scalogno, 1
  • patate medie, 2
  • brodo, 1 litro
  • basilico, 300 gr
  • pasta mista

Preparazione:
1. Puliamo e tagliamo lo scalogno facendolo rosolare in una pentola con un po’ d’olio. Aggiungiamo le patate, precedentemente lavate e tagliate finemente, bagnare con il brodo e portare a cottura.

2. A questo punto conserviamo l’acqua di cottura e mettere le patate in un frullatore. Frulliamo assieme al basilico precedentemente sbianchito e raffreddiamo in acqua.

4. Prendiamo l’acqua della cottura rimasta e portiamo a bollore. Aggiungiamo un cucchiaio di olio all’algio (l’aglio va frullato) e cuocervi la pasta mista (se è necessario aggiungiamo altra acqua o brodo). A cottura terminata aggiustiamo di sale e aggiungiamo olio evo a crudo. Il risultato finale dovrà avere una consistenza cremosa.

Font: nove.tv

Commenta con i tuoi amici