Donnarumma e quel “Afammocc” che fa rabbia ai napoletani

I napoletani sono arrabbiati con il portiere del Milan, Gianluigi Donnarumma, dopo un video fatto girare sul web che pare sottolineare in maniera negativa l'ultimo match a sfavore degli azzurri.

Prima si dice “dispiaciuto” per i cori contro di lui intonati dai tifosi napoletani dopo l’ultimo match Milan – Napoli, e poi sembra fare la stessa cosa dei suoi conterranei.

Ieri la vittoria del Milan ha infranto il sogno azzurro. La parata del portiere napoletano del Milan, Gianluigi Donnarumma, sganciata da Milik ha cancellato quei sogni di speranza dei tifosi partenopei.

Donnarumma e quel “Afammocc” che fa rabbia ai napoletani

Donarumma ha dunque dichiarato:

Non ho mai detto una sola parola contro Napoli, non so perché i tifosi facciano cori del genere. Amo la città, seguo la squadra della mia città e spero che vinca sempre. Mi dispiace

Peccato che qualche ora dopo in un video che è stato girato probabilmente con il suo telefono, o quello del cognato che si trovava con lui, rifila un grande “Afammocc“, in lingua napoletana, ad uno zio dove sembra che stia “scherzando” circa la perdita del Napoli ma che se dovesse essere una clip seria risulterebbe totalmente in disaccordo con le dichiarazioni rilasciate poco dopo la partita di ieri.

Per ora non si sa come abbia fatto il video a fare il giro del web: non appare sui profili social del calciatore del Milan, ma lo abbiamo recuperato attraverso twitter:

 

Commenta con i tuoi amici