Ricetta pasta e patate con provola al forno e napoletana

Ecco la ricetta della pasta e patate con provola al forno: squisita, filante e per veri pastaioli napoletani.

Le ricette napoletane, quelle povere, quelle che hanno il sapore della genuinità, spesso hanno diverse “declinazioni”. I partenopei, inoltre, sono dei veri pastaioli e cosa ci può essere di più gradito di un pasta al forno? Vi proponiamo dunque una più classica ricetta della pasta e patate con provola al forno svelandovi tutti i trucchetti per farla venire gratinata in superficie.

Ricetta pasta e patate con provola al forno e napoletana
Instagram: @lorena.sorrentino

La pasta e patate con provola al forno è semplice da realizzare e da preparare rigorosamente in una teglia e non in monoporzioni altrimenti che sfizio c’è nell’estrarla filante e infine impiattarla?

Ricetta pasta e patate con provola al forno e napoletana

Ingredienti:

  • patate, 800 gr
  • pasta 320 gr
  • cipolla, 1
  • carota, 1
  • costa di sedano, 1
  • concentrato di pomodoro, 1
  • provola, 200 gr
  • parmigiano grattugiato, 80 gr
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione:
1. Iniziamo a sciacquare le nostre patate, peliamole e tagliamole a cubetti. In una pentola, invece, rosoliamo cipolla, carota e sedano tritati. Aggiungiamovi le patate e lasciamo insaporire per qualche minuto. Copriamo con acqua bollente, aggiustiamo di sale aggiungiamo il concentrato di pomodoro. Lasciamo cuocere per 20 minuti circa.

2. A questo punto caliamo la pasta e regoliamoci sulla quantità di liquido per evitare che la pasta risulti troppo brodosa. Magari lasciamo che il liquido si asciughi un po’ prima di calare la pasta. Magari aggiungere un po’ d’acqua in seguito. Quando la pasta risulterà al dente aggiungiamo metà della provola e del parmigiano e spruzziamo di pepe.

2. Trasferire tutto nella nostra teglia da forno. Aggiungiamo poi la provola e il formaggio rimanenti e aggiungere un altro po’ di pepe e un filo d’olio. Inforniamo pure la nostra pasta e patate con provola in forno preriscaldato a 200°C per circa 15 minuti. Quando sulla superficie inizierà a formarsi una piccola crosticina estrarre la teglia e impiattare “filante” per i vostri commensali.